Il Monte Arci

Un monte di ossidiana

Il Monte Arci è un massiccio isolato di natura vulcanica nella provincia di Oristano che ricade nel territorio di numerosi comuni nella piana di Uras; è costituito da colate di lava basaltica e raggiunge un altezza massima di 812 metri con la punta Trebina Longa, a cui si affiancano la Trebina Lada (703) e Corongiu de Sizoa (463). Questo monte dal punto di vista storico ha sempre rivestito un importanza enorme per i ricchissimi giacimenti di ossidiana, un minerale vetroso, raro nel Mediterraneo, estremamente utile nella produzione di utensili e armi preistoriche. Il Monte Arci divenne così polo di attrazione molto forte fin dal Neolitico antico per tutte quelle popolazioni mediterranee che giungevano qui in Sardegna per approvvigionarsi di ossidiana dando origine  ai primi contatti della Sardegna con i popoli delle terre che si affacciano sul Mediterraneo. A Pau, un comune della zona, è possibile visitare un museo unico nel suo genere dedicato interamente all’ossidiana, ed è possibile anche, partendo dal museo compiere delle escursioni sul monte alla ricerca degli antichi punti di cava.

Sempre a Pau è inoltre possibile visitare il sito neolitico di “Su forru de is sintzurreddus“, mentre a Villaverde il complesso nuragico di “Brunk’ ‘e s’omu” e a Morgongiori il santuario in grotta di “Sa domu de is coambus“. Il monte si trova all’interno del parco a cui ha dato il nome, Il Parco Naturale Regionale del Monte Arci, e la maggior parte della sua superficie è ricoperta da leccete, ma non mancano sughere, roverelle e ampi tratti di macchia mediterranea. Una delle leccete più ampie e belle è quella di Acqua Frida nel territorio di Ales, al cui interno si trovano numerose sorgenti. La fauna di quest’area è molto ricca e di recente sono stati reintrodotti cervi e daini, che erano scomparsi, mentre tra gli uccelli nidificano qui il falco pellegrino, lo sparviero, l’astore, il gheppio ed il falco grillaio.

Da visitare in zona il Nuraghe Cuccurada e il sito archeologico di Santa Anastasia, situato nella parte alta di Sardara, un  santuario nuragico inserito in un articolato insediamento di tipo civile e religioso ancora in fase di scavo.

Per arrivare: da Sassari prendete la SS131 in direzione Oristano/Cagliari. Arrivate ad Oristano e continuate in direzione Cagliari. Al bivio di Uras prendete la direzione per Laconi e percorrete la SS 442 attraversando Morgongiori e Ales. All’uscita di Ales in direzione di Laconi, svoltate al bivio per Pau, SP 48. All’ingresso del paese si seguono le indicazioni per il sentiero dell’ossidiana. Da Cagliari prendete la SS131 in direzione di Oristano e al bivio di Uras si gira per Laconi e si percorre la SS 442 attraversando Morgongiori e Ales. All’uscita di Ales in direzione di Laconi, si svolta al bivio per Pau, SP 48. All’ingresso del paese si seguono le indicazioni per il sentiero dell’ossidiana.

Coordinate GPS: Parco Naturale Regionale di Monte Arci: 39.755356, 8.748701

vino,olio di oliva, formaggio,cannonau,vermentino,cagnulari,carignano,bovale,mirto,moscato,malvasia

Se ti trovi da queste parti ti potrebbero interessare anche:

Spiagge della Sardegna: Cala Giunco;

Non solo spiagge: La Necropoli di Tuvixeddu;

Spiagge della Sardegna: Buggerru;

Gita alla Spiaggia di Piscinas

Pin It on Pinterest

Wine Tasting - Tour of Sardinia

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti e ricevi tutte le ultime news e offerte. Per te subito uno sconto del 10% sul tuo primo ordine!

Join our mailing list to receive the latest news and updates from our team.

For you 10% discount for your first order!

 

You have Successfully Subscribed!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori Info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close