Complesso nuragico di Serbissi

Ogliastra – Nuoro

 

Oggi vi vogliamo parlare di alcuni dei numerosi siti archeologici che si possono trovare in una delle aree più preziose dal punto di vista naturalistico della Sardegna. Serbissi è un complesso archeologico situato sull’altopiano del Taccu di Osini“, un imponente massiccio di roccia con ripide pareti di calcare, da cui si può godere di una vista spettacolare della Ogliastra e della Barbagia. Il sito archeologico, di origine nuragica, è particolarmente interessante: si trova ad un’altitudine di 963 m. slm ed è formato da un nuraghe composto da quattro torri, incorporate in un potente bastione e collegate all’interno della struttura da uno stretto corridoio. Le torri furono probabilmente costruite in più fasi: nella prima fu costruita la torre centrale, ancora ben conservata, con un’altezza residua di 6,30 m. Questa torre ha due piani, in quello inferiore, la sala ha una copertura a “tholos” ancora intatta e una nicchia ogivale nella parete di sinistra, la sala al piano superiore è invece quasi completamente crollata. Il complesso comprende un villaggio(sono visibili otto capanne); una grotta con due ingressi, probabilmente utilizzata come magazzino per i prodotti alimentari; due tombe dei giganti (vedi altro post). A breve distanza troviamo anche, situata nella piana di Troculu, due nuraghi monotorri, chiamati Sanu e Orruttu, situati a breve distanza l’uno dall’altro. Il primo che incontriamo è il nuraghe Orruttu, costruito con grandi blocchi di calcare, che ospita una camera con due nicchie e una scala. Vicino al nuraghe si possono riconoscere i resti di una capanna. Più avanti troviamo il nuraghe Sanunon  visitabile all’interno a causa di un crollo, che a giudicare dal diametro doveva raggiungere una altezza elevata. Nelle vicinanze ci sono anche i resti di due tombe dei giganti in cattivo stato di conservazione.

Da non perdere !!!

GPS Coordinate di Serbissi: 39.845301, 9.461062

vino,olio di oliva,cannonau,vermentino,moscato,malvasia,cagnulari,carignano,nuragus

Se hai un po’ di tempo libero ti consiglio anche di leggere..

 

Turriga Quinto Miglior Vino d’Italia

Vini di Sardegna: ecco i migliori di Bibenda e del Gambero Rosso

Trekking: La via per Cala Goloritzè

Vini di Sardegna: Il Cannonau

Pin It on Pinterest

Wine Tasting - Tour of Sardinia

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti e ricevi tutte le ultime news e offerte. Per te subito uno sconto del 10% sul tuo primo ordine!

Join our mailing list to receive the latest news and updates from our team.

For you 10% discount for your first order!

 

You have Successfully Subscribed!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori Info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close