Un’altra ricetta tradizionale per voi: “pane frattau”. Questa è una ricetta che quando preparata in modo tradizionale, prevede oltre al caratteristico pane sardo azzimo “pane carasau”, l’uso di brodo di pecora(utilizzato per ammorbidire il pane). Una volta ammorbidito il pane forma una sorta di lasagna, sostenendo strati di sugo di pomodoro  e pecorino. Una versione leggera può essere preparate con il normale brodo di carne(o anche vegetale) o ancora, solo con acqua salata.

Ingredienti:

  • Pane Carasau: 8 fogli (o di più, dipende da quanti siete, di solito si prepara con 3 strati di pane) di “pane carasau”.
  • Salsa di pomodoro
  • Aglio (opzionale, per la salsa)
  • Cipolla (opzionale, per la salsa)
  • basilico
  • sale
  • olio d’oliva
  • brodo
  • 4 uova(uno per ogni piatto)
  • Pecorino (stagionato e appena grattugiato)

Per la Salsa:

  • 800 gr di salsa di pomodoro preferibilmente italiana
  • 4 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio, sbucciato e tagliato a scaglie
  • 1 cipolla, sbucciata e tagliata grossolanamente
  • Sale
  • 4 grandi foglie di basilico fresco

Come ho detto sopra, l’aglio e la cipolla sono opzionali. Io di solito per la salsa preferisco usare solo sale, olio d’oliva e basilico. Ma la salsa di pomodoro italiana è di solito fatta con cipolla e talvolta aglio. Mettere i pomodori in una casseruola con l’olio d’oliva, aglio, cipolla, sale e le foglie di basilico; cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti. Aggiungere acqua se vi sembra che si riduca troppo.

Nel frattempo, mettere il brodo (o semplicemente acqua salata) precedentemente preparato in una pentola abbastanza grande da contenere un foglio di pane “pane carasau” (o una parte di esso abbastanza grande). Quando bolle, immergere il pane per alcuni secondi (circa 40 secondi; si dovrebbe solo ammorbidire e non diventare una poltiglia). Mettere il primo foglio di pane carasau, lato ruvido verso il basso, su ogni singolo piatto. Versare la salsa di pomodoro, molto caldo, su ogni foglio (lato liscio verso l’alto) e stenderlo delicatamente. Aggiungere il formaggio grattugiato. Impostare il secondo foglio di pane e ripetere. Fate la stessa cosa con il terzo. Per finire, rompere 1 uovo nel brodo(non deve bollire) e con attenzione, con un piccolo cucchiaio, piegare il bianco sopra il tuorlo in modo da avvolgerlo con esso; cuocere a fuoco lento per 3 minuti. Utilizzando un mestolo forato, trasferire l’uovo in camicia sopra il pane e la salsa di pomodoro  di uno dei piatti. Ripetere la stessa procedura con le altre 3 uova. Aggiungete una spolverata di formaggio grattugiato sopra i piatti e servite molto caldo.

Vino Cannonau (rosso e forte del vino della Sardegna) è lo standard per questo piatto, ma si può anche provare una bottiglia di Cagnulari o Carignano servito a 14-16 ° C.

Pin It on Pinterest

Wine Tasting - Tour of Sardinia

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti e ricevi tutte le ultime news e offerte. Per te subito uno sconto del 10% sul tuo primo ordine!

Join our mailing list to receive the latest news and updates from our team.

For you 10% discount for your first order!

 

You have Successfully Subscribed!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori Info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close