Ogni provincia della Sardegna ha una sua tradizione, e anche all’interno di tale area, lo stesso piatto sarà preparato in modo diverso. Una panada, che è una torta ripiena di agnello (o maiale o di manzo o anche con anguille), patate, pomodori secchi, cipolle, aglio, zafferano, ecc, per esempio avrà un sapore molto diverso da un paese all’altro. Oggi prepareremo una ricetta con carne di agnello!


Ingredienti per 6-8 tortine:

  • 300g di farina(meglio se di semola)
  • 90g di strutto
  • 450g di carne di agnello
  • 450g di piselli
  • pomodori secchi
  • prezzemolo
  • 1dl di olio d’oliva
  • acqua per mescolare
  • sale, pepe, aglio

Preparazione:

Tritare la carne con un coltello, metterla in una ciotola con i piselli, il trito di aglio, il prezzemolo, i pomodori secchi, sale e olio e mischiare tutto per bene e lasciare riposare(il tempo varia a seconda del prodotto finale che si desidera). Come ho detto prima il ripieno può essere fatto di carne mista (agnello e vitello) o di maiale. Se si desidera un sapore forte, lasciate riposare almeno una notte, altrimenti lasciare riposare il tempo necessario per preparare la pasta.

Impastare la farina con l’uovo, un pizzico di sale sciolto in un cucchiaio d’acqua e lo strutto. Lavorate l’impasto fino a raggiungere una consistenza morbida ed elastica: poi lasciate riposare. Non c’è nessun segreto per impastare. Bisogna solo lavorare l’impasto un po ‘con le mani, schiacciandolo sulla tavola, modificandolo, tirandolo, allungandolo, schiacciando di nuovo. A questo punto riprendere la pasta, e cominciare a stendere la sfoglia, in modo da ottenere un foglio sottile: tagliare quindi in dischi, usando la ruota opportuna o semplicemente usando una tazza. Stendere su un disco una buona quantità di ripieno di carne preparata in precedenza; a questo punto si hanno 2 varianti, o utilizzare le formine o fare tutto a mano, e quindi sollevare i bordi, creando piccole pieghe per uniformare. Sovrapporre un altro disco di pasta come copertura, chiudendo i bordi ripiegandoli verso l’interno. Infornare a 180 ° per 25 min. Saranno pronti quando la pasta sarà colorato in modo uniforme. In alternativa potete fare una torta unica più grande e  cuocere per 2 ore. Vanno servite calde, ma si può anche pre cuocere, tenendole congelate, pronti da servire, dopo averle scaldate al forno.
Come ho detto prima ci sono diverse ricette sulle “panadas”, con molti ripieni diversi. Per ora gustatevi queste meravigliose panadas!!!

P.S.: da abbinare a questo piatto saporito, vi consigliamo un Cannonau, forte e deciso che i sposa molto bene con i sapori intensi della nostra ricetta, a cui possiamo abbinare molto bene anche un Mandrolisai rosso o un Monica di Sardegna, tutti serviti ad una temperatura di 14-16°C.

Pin It on Pinterest

Wine Tasting - Tour of Sardinia

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti e ricevi tutte le ultime news e offerte. Per te subito uno sconto del 10% sul tuo primo ordine!

Join our mailing list to receive the latest news and updates from our team.

For you 10% discount for your first order!

 

You have Successfully Subscribed!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori Info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close